PHILOSOPHY

Breeding Bengals: a passion

Breeding bengals is a passion that allows the huge commitment these wonderful felines need to grow well balanced and perfectly socialised.

Our adventure started in 2005 when we first met Marc King, who was breeding to enhance the ALC features in SBT bengals, foremost the whited belly.

We developed since then our personal vision of the perfect bengal that we can summarise in the following points:

  1. Health: hybrid vigor preservation, through a careful breeding program
  2. Temperament: to quote Jaen Treesinger, we have a special gift from the ALC, which none of us mention or honor or select enough for and it is brains and intuition, bengal can be a pet beyond the pets
  3. Body: curved top and rump, elongated pear shaped, muscular body. An ideal curve should go from the nose to the tip of the tail without any break
  4. Head: medium/small extension of a powerful long neck, nocturnal eyes and intense expressivity.
  5. Whited belly: the must-have for a perfect wild looking.

Allevare Bengala: una passione

Allevare bengala è una passione che ci consente di dedicare l’enorme tempo ed energia che questi meravigliosi felini richiedono per crescere equilibrati e perfettamente socializzati.

Allevare bengala è una passione che ci consente di dedicare l’enorme tempo ed energia che questi meravigliosi felini richiedono per crescere equilibrati e perfettamente socializzati.

La nostra avventura iniziò nel 2005 quando incontrammo Marc King e il suo progetto originale di preservare le caratteristiche fisiche del selvatico Asian Leopard Cat nei bengala successivi alla 5° generazione e specialmente la pancia bianca.

Negli anni abbiamo sviluppato una nostra personale visione del bengala perfetto, che può essere riassunta nei seguenti punti:

  1. Salute: cerchiamo di preservare il vigore ibrido con un attento programma di riproduzione
  2. Carattere: per citare Jaen Treesinger, una delle eminenze nella selezione di questa razza, noi abbiamo doni speciali dall’Asian Leopard Cat: l’intelligenza e l’intuizione, pochi selezionano per preservare queste caratteristiche che rendono il bengala un gatto oltre il gatto.
  3. Corpo: curvo sul dorso, allungato e a forma di pera, molto muscoloso. Una curva ideale dovrebbe andare dal naso alla punta della coda senza soluzione di continuità.
  4. Testa: medio/piccola estensione del collo lungo e muscoloso, che avrà forma trapezoidale, occhi notturni e intensa espressività
  5. Pancia bianca: imprescindibile per un aspetto davvero selvatico. La pancia bianca è anch’essa maculata.

The food for our bengals

  • Raw chicken
  • Dry food: Orijen and Acana.

In 2011 we got the TICA Outstanding Cattery certificate.

 

Contattaci

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto!